Diagnosi Energetica: consumi e fabbisogni energetici

Diagnosi energetica…nel mosaico che compone qualunque realtà aziendale alcune informazioni sono vitali per il proprio business.

Quindi acquisirle, analizzarle e monitorarle periodicamente può fare una grande differenza rispetto ai propri concorrenti e nei risultati finali (presenti e futuri). 

In questa ottica, è utile e talvolta indispensabile come per le “azienda energivore” (* vedi nota sottostante), condurre una seria e periodica analisi e diagnosi energetica (http://www.efficienzaenergetica.enea.it/per-le-imprese/diagnosi-energetiche). 

Questa consentirà di poter identificare gli eventuali  interventi (organizzativi-gestionali  e/o  impiantistici), che possano concorrere al  miglioramento dei propri risultati e consumi energetici e quindi fare efficienza (http://em.fire-italia.org/).

La Move On srl, è in grado di fornirvi tale servizio e le possibili soluzioni/interventi utili alla vostra realtà aziendale.

la diagnosi energetica si articola come segue:

  • sopralluoghi presso l’azienda per raccolta e l’analisi dei dati necessari;
  • monitoraggi, analisi e definizione degli interventi di efficienza energetica possibili/consigliabili;
  • presentazione e consegna del report finale al Cliente.

 

nota: Con il Decreto Legislativo n° 102 del 4 Luglio 2014 (G.U. Serie Generale n°165 del 18/07/2014) l’Italia ha recepito la Direttiva 2012/27/UE sull’Efficienza Energetica. L’art. 8 definisce che i soggetti obbligati a svolgere diagnosi energetiche entro il 5 dicembre 2015 (e poi ogni 4 anni) presso i propri siti produttivi sono:

le grandi imprese (comma 1); le imprese a forte consumo di energia (comma 3).

 

Per ricevere ulteriori informazioni e/o preventivi cortesemente cliccate qui, Vi contatteremo.